Archivio di settembre 2006

Le bibliotecarie di Alessandria

giovedì, 28 settembre 2006

titolo: Le bibliotecarie di Alessandria
autore: Alessandra Lavagnini
segnalato da: Stefania
il commento di Stefania: Il libro racconta le vicende di più famiglie, provenienti da luoghi diversi e che, per vari motivi, si ritrovano e si incontrano a Roma. I loro destini si intrecciano attraverso lavoro e matrimoni. A dare il titolo al libro sono due sorelle, tra le protagoniste principali della storia. L’autrice (secondo me) scrive benissimo, e crea quella sorta di famigliarità con la storia narrata che ti fa venire voglia di continuare a leggere per scoprire cosa succede. I personaggi sono descritti molto bene, anche i luoghi; tutto sa di ricordo e nostalgia (e difatti mi è sembrato di capire che molta parte sia autobiografica). Curiosità: la Lavagnino è una biologa che si è dedicata alla scrittura, e a mio parere ha fatto bene… mi sono piaciuti anche gli altri suoi libri. Lo consiglio vivamente.

La parola e il suo ritratto

giovedì, 28 settembre 2006

titolo: La parola e il suo ritratto
autore: Gianfranco Mura
segnalato da: Caterina
il commento di Caterina: Luogo di incontro di 46 poeti italiani contemporanei, La parola il ritratto è un libro che vive dell’accostamento tra testo poetico e ritratto fotografico. Vi compaiono ancora “in persona” Raffaello Baldini, Ermanno Krumm, Mario Luzi, Giovanni Raboni, Giovanna Sicari, recentemente scomparsi e ai quali il progetto rende omaggio.
Scelti tra i principali autori italiani contemporanei, i poeti presenti nella raccolta hanno accolto un invito. Un doppio invito: quello di mostrare il proprio volto all’obbiettivo di Gianfranco Mura, accostando al proprio ritratto in bianco e nero un testo poetico, edito o scritto appositamente per queste pagine. Il risultato è un accoppiamento prezioso, un dialogo, un ritratto raro. Non semplicemente un doppio ritratto, come verrebbe naturale dire, bensì una risonanza di intensità tra scrittura e immagine. A dire che i poeti si sono riconosciuti negli scatti del fotografo, ma soprattutto a dire in che modo lo hanno fatto, ci sono le parole accanto.

note: La segnalazione del libro mi è stata inviata con un comunicato stampa. Al libro sono collegati anche una serie di eventi ed una mostra fotografica che credo valga la pena di segnalarvi e che vi riporto di seguito.
Gloria

“46 poeti italiani si danno convegno in un libro di Gianfranco Mura, edito da Aragno, Torino. 15 di questi poeti saranno i protagonisti di cinque serate-evento al Teatro Vittoria, a Torino, dal 12 ottobre al 9 novembre 2006, dove verrà allestita una mostra fotografica con i 46 ritratti dei poeti realizzati da Gianfranco Mura.

Promosso da Torino Capitale Mondiale del Libro con Roma, La parola e il suo ritratto, curato da Caterina Fossati, si inserisce in Le parentesi, uno dei segni della punteggiatura che scandiscono il Linguaggio dei Segni, un anno di eventi a Torino e in Piemonte, progettati da Ernesto Ferrero nell’ambito di Torino Capitale del Libro con Roma.”