Archivio di novembre 2006

Inaugurazione

venerdì, 17 novembre 2006

Volevo scusarmi con tutti voi per aver “abbandonato” l’aggiornamento dei libri e delle foto in queste ultime settimane… è stato un periodo di lavori in corso e molto intenso, visto che ho appena inaugurato il mio studio!

Gloria

La principessa che credeva nelle favole

venerdì, 17 novembre 2006

titolo: La principessa che credeva nelle favole
autore: Marcia Grad
segnalato da: Michela
il commento di Michela: Una principessa innamorata del suo principe,che purtroppo si rivela non essere ciò che sembrava.Dalla consapevolezza dell’errore a un lungo viaggio fantasioso alla ricerca della verità.Perchè il sogno non si è materializzato come avrebbe voluto?La Grad ci vorrebbe aiutare a capire che i sogni spesso non si avverano come vorremmo,ma dobbiamo imparare ad accettarli e viverli nel migliore dei modi…

Con questo regalo avrebbe voluto farmi capire che chi avevo a fianco non era il mio principe…l’ho capito,ma non so se è stato per il libro!!!! :-))

Fermina Marquez

venerdì, 17 novembre 2006

titolo: Fermina Marquez
autore: Valery Larbaud
segnalato da: Michela
il commento di Michela: Un romanzo che racconta la vita all’interno di un collegio alle porte di Parigi. Qui vivono in maggiornaza allievi ispano-americani,figli di Armatori di Montevideo,dei mercanti di grano del Callao,dei fabbricanti di cappelli dell’equatore,che si sentono discendenti dei conquistadores ed hanno un rispetto così grande per il sangue spagnolo da far sembrare meschino qualsiasi orgoglio nobiliare. L’esistenza di questa banda di sfrontati,sempre pronti ad atteggiamenti indisciplinati ed insolenti,viene turbata dall’arrivo di Fermina Marquez,sorella di un collegiale. Con la sua bellezza un po’ acerba,la sua dolcezza,il suo riserbo,sconvolge il delicato equilibrio di quella società maschile adolescenziale.

Una lettura semplice,non mi ha trasmesso particolari emozioni,a parte il ricordo di un bel viaggio in Liguria.

Zazie nel metrò

venerdì, 17 novembre 2006

titolo: Zazie nel metro’
autore: Raymond Queneau
segnalato da: Tatiana
il commento di Tatiana: Queneau si merita una doppia segnalazione per la sua straordinaria creatività!
note: Ho letto l’edizione Einaudi, ci tengo a dirlo perché le traduzioni di questo autore sono molto “variabili”! Mi piacerebbe conoscere meglio il francese per leggere l’originale!

Sono sparito alla Madonna

venerdì, 17 novembre 2006

titolo: Sono sparito alla Madonna
autore: Andrea Rossetti
segnalato da: Daniela
il commento di Daniela: Un libro su un nuovo teatro: la nouvelle tragédie o lettura di scena di Andrea Rossetti, un giovane autore e attore la cui ricerca è tutta orientata alla scoperta della voce e al rapporto di questa con la poesia. La lettura di scena è e-vocazione, senza fronzoli, dura, essenziale, ha il fascino della “sobrietà eccessiva”, del dramma liturgico. Andrea Rossetti rovescia, anche nel titolo, il percorso di Carmelo Bene: al nichilismo barocco di quest’ultimo contrappone (con devozione) una grecità gravida di ontologia.

Cime tempestose

venerdì, 17 novembre 2006

titolo: Cime tempestose
autore: Emily Bronte
segnalato da: Stefania
il commento di Stefania: Questo libro mi è piaciuto molto per via dei protagonisti: sono cattivi e veri fino in fondo. Una lettura da fare.